Category Archives: A1F

A1F, LA VENPLAST CHIUDE AL MEGLIO IL 2018 CON UNA VITTORIA CONTRO LEONESSA BRESCIA!

Si chiude nel migliore dei modi il 2018 della Venplast Dossobuono, vincente per 28-26 contro la Leonessa Brescia. Due punti che le ragazze di Escanciano Sanchez hanno saputo conquistare con determinazione e

A1F, CONTRO BRESCIA PER RICONQUISTARE IL QUARTO POSTO. BRUNETTI:”PER NOI UNA PROVA DEL NOVE!”

Ultimo match del girone d’andata per la Venplast Dossobuono che sabato alle ore 18.30 accoglierà al PalaDossobuono una Leonessa Brescia rinvigorita dalla vittoria nel derby contro il Leno di domenica scorsa. Due

A1F, UN SALERNO INCONTENIBILE REGOLA LA VENPLAST DOSSOBUONO 25-17

Esce con una sconfitta la Venplast Dossobuono dalla Palestra Caporale Palumbo di Salerno, al termine di una gara mai in discussione per tutti i sessanta minuti. Salerno vince nettamente il braccio di

A1F, RITORNO IN CAMPO CONTRO LA CAPOLISTA SALERNO! PODERI:”METTEREMO IN CAMPO TUTTO QUELLO CHE ABBIAMO!”

La sfida sulla carta più difficile attende la Venplast Dossobuono, che sabato 1 dicembre alle ore 18.30 scenderà a Salerno per tentare un’impresa estremamente complicata. Si gioca in casa della capolista, del

A1F, LUCHIN:”CONTRO CASSANO PARATE CHE HANNO CARICATO LA SQUADRA!” GHILARDI IN NAZIONALE DAL 23 AL 25 NOVEMBRE

L’impegno della Nazionale Italiana previsto dal 23 al 25 novembre fermerà il massimo campionato femminile per un’ulteriore sosta prima del rush finale del girone d’andata. A rappresentare i colori giallo-rossi ci sarà

A1F, LA VENPLAST GIOISCE AL PALADOSSOBUONO! CASSANO MAGNAGO BATTUTO 32-26!

Altri due punti in classifica per la Venplast Dossobuono che vince e convince davanti al proprio pubblico, regolando il Cassano Magnago con il punteggio di 32-26. Una gara nel complesso equilibrata in

A1F, INCONTRO DA NON FALLIRE CONTRO IL CASSANO MAGNAGO. MAZZIERI:”SAPRANNO METTERCI IN DIFFICOLTA’!”

Tornerà al PalaDossobuono sabato 10 novembre la Serie A1 femminile, per affrontare il Cassano Magnago alle ore 18.30. Una prova del nove per entrambe le formazioni, vogliose di risalire la china verso

A1F, WEEK-END DI PAUSA. MANFREDINI:”A CASALGRANDE UNA VITTORIA DI TESTA NEGLI ULTIMI DIECI MINUTI”

Sarà un fine settimana lontano dalla pallamano per la Serie A1 femminile, con tutte le squadre della massima serie ferme per lasciare spazio alla Champions Cup di Beach Handball, a cui parteciperà

A1F, VOCE GROSSA DELLA VENPLAST A CASALGRANDE! PODERI:”GRAN PROVA DA PARTE DI TUTTE LE RAGAZZE!”

La Venplast Dossobuono espugna il PalaKeope di Casalgrande con il risultato di 22-30, dopo sessanta minuti vibranti e carichi di tensione. Un esame superato dal punto di vista tecnico ma soprattutto mentale,

A1F, OBIETTIVO DUE PUNTI A CASALGRANDE. DRINIĆ:”RISOLLEVIAMOCI DOPO L’ULTIMA SCONFITTA!”

Obiettivo Casalgrande Padana per la Venplast Dossobuono che sarà impegnata al PalaKeope sabato sera alle ore 18.30. Serviranno due punti alle ragazze di Escanciano Sanchez per recuperare posizioni in graduatoria e per

A1F, BRIXEN AUTORITARIO SBANCA IL PALADOSSOBUONO 16-23

Tenace, compatto, solido. Questo è il Brixen che espugna il PalaDossobuono con una prova autoritaria che non lascia spazio alla Venplast Dossobuono. Le altoatesine si candidano ad un ruolo da prime attrici

A1F, SU SPORTITALIA CONTRO BRIXEN! GHILARDI:”A TUTTI GLI EFFETTI UNA SQUADRA DI VERTICE”

Fari puntati sul PalaDossobuono domenica pomeriggio alle ore 17.15, con la vetrina di Sportitalia che accoglierà il match di cartello tra Venplast Dossobuono e Brixen. A Dossobuono arriverà una squadra con il

A1F, VENPLAST CORSARA A CIVITAVECCHIA! FLAVIONI BATTUTA 16-26!

Vittoria doveva essere e vittoria è stata. La Venplast Dossobuono torna da Civitavecchia con due punti necessari come il pane dopo due sconfitte consecutive. Le ragazze di Escanciano Sanchez giocano fin dal

A1F, CACCIA A DUE PUNTI VITALI A CIVITAVECCHIA. CROSTA:”CHE EMOZIONE TORNARE A CASA!”

Risollevarsi e centrare i due punti; non ci sono altre ricette per le ragazze della Serie A1 che sabato scenderanno in campo alle 16.30 a Civitavecchia, contro la Flavioni. Troppo importante l’intera