BM, SCONFITTA INTERNA CONTRO IL CAMISANO PER 20-26

Sconfitta interna per la Serie B maschile che cede al PalaDossobuono all’Emmeti Camisano con il risultato di 20-26. Fatale il frangente intermedio di gara che permette alla squadra ospite di allungare in maniera decisiva nel punteggio; rimandato dunque l’appuntamento con i primi punti del campionato per i ragazzi di Carlo Nordera. Avvio di gara spigoloso, con più cartellini gialli che reti nei primi 4′. Zivelonghi si mette in evidenza con tre reti ravvicinate che però trovano la pronta risposta del Camisano. Non arriva la contro risposta invece al 14′, quando gli ospiti infilano il parziale di 0-3 che costringe mister Nordera a chiamare time-out sul 5-7. La Venplast aggancia gli avversari sull’8-8 grazie ai sette metri di Campostrini, subendo però la pesante avanzata del Camisano che successivamente timbra per cinque volte consecutive fino all’8-13. Puggia e Zivelonghi accorciano sul -3 ma gli ospiti trovano il 10-14 con cui le squadre rientrano negli spogliatoi. L’inizio di ripresa infligge il colpo del ko alla Venplast, che subisce un altro parziale di 1-4. Un distacco che consente al Camisano di ragionare, amministrare e condurre in porto la vittoria del match con un distacco che non subisce oscillazioni rilevanti fino al 20-26 della seconda sirena.

Venplast Dossobuono – Emmeti Camisano 20-26 (p.t. 10-14)
Venplast Dossobuono: Minotti, Benedetti, Aiani, Bernardi, Bianchi, Cordioli, De Simone, Piazzi, Squarzoni 3, Rizzi S, Rizzi G 3, Scalfo, Zivelonghi 5, Campostrini 5, Puggia 3, Bujor 1. All. Carlo Nordera
Emmeti Camisano: Bisacco, Bonollo, Casarotto 5, Giuriato 6, Lollo 9, Loreggiani 1, Macari 1, Malaman 1, Martinello 2, Menin, Piazzon, Marini, Luccarini, Tofanin, Serman, Pasquale 1. All. Alessandro Rizzi