A1F, RITORNO IN CAMPO CONTRO LA CAPOLISTA SALERNO! PODERI:”METTEREMO IN CAMPO TUTTO QUELLO CHE ABBIAMO!”

La sfida sulla carta più difficile attende la Venplast Dossobuono, che sabato 1 dicembre alle ore 18.30 scenderà a Salerno per tentare un’impresa estremamente complicata. Si gioca in casa della capolista, del miglior attacco e della miglior difesa del campionato. La Jomi Salerno non ha bisogno di presentazioni; è la squadra da battere in questo torneo, forte del tricolore cucito sulla propria casacca e con un roster a disposizione di assoluto livello. Solamente la rivelazione Brixen è riuscita fin qui ad imporre il pareggio alla Palestra Palumbo in questo campionato. Servirà una prestazione perfetta alle ragazze di Escanciano Sanchez per provare a raccogliere punti contro la formazione allenata da Dragan Rajic.

L’impresa di cui ci sarà bisogno sabato sera venne sfiorata alla Palestra Palumbo dalla Venplast Dossobuono di due anni fa, che perse solamente di una rete al termine di una partita straordinaria. Era la prima giornata di campionato, con Salerno non ancora al top della forma ed in fase di rodaggio; oggi siamo invece nel vivo del campionato, ma al termine di una pausa per la Nazionale che ha spremuto le energie di gran parte delle giocatrici campane. Un contesto dunque ugualmente particolare, ma solamente il campo potrà dire se la sosta ha destabilizzato un Salerno che si è allenato a ranghi ridotti, o una Venplast Dossobuono reduce da due vittorie consecutive:«Penso che per certi aspetti avremmo potuto beneficiare dell’ondata di vittorie importanti che ci eravamo conquistate – commenta Carlotta Poderi – ma allo stesso tempo la pausa ci ha permesso di avere più tempo per cercare di prepararci al meglio per la sfida di sabato. In queste settimane abbiamo lavorato duramente per cercare di mantenere la concentrazione nonostante la pausa e per perfezionare la collaborazione in campo. Senza dubbio le ragazze di Salerno hanno affrontato un duro raduno ma credo anche che siano tutte giocatrici più che abituate a questo genere di impegni, sia fisicamente che psicologicamente. Mi aspetto una partita impegnativa; Salerno non è mai stato un campo facile e come tutti gli anni la squadra già nelle prime partite si è dimostrata una delle più competitive. Dovremo mettere in campo tutto quello che abbiamo e dimostrare nel miglior modo possibile il percorso di crescita che stiamo intraprendendo in questo campionato».

La partita sarà trasmessa sulla pagina Facebook “Pdo Salerno” a partire dalle ore 18.30!

Ufficio Stampa Pallamano Olimpica Dossobuono