U19M, Vittoria nell’ultima di campionato a Paese; allungo nel finale di gara e resistenza negli ultimissimi secondi!

Chiusura di campionato con vittoria per la nostra Under 19, che in quel di Paese si impone con il punteggio di 33 a 34 e finisce nel migliore dei modi una stagione in chiaro scuro, segnata da diversi infortuni che hanno permesso poche volte ai nostri ragazzi di confrontarsi con i pari età avversari con tutti gli effettivi a disposizione. Soddisfazione comunque per mister Nordera per la crescita costante di alcuni ragazzi che speriamo rendano sempre più roseo il futuro della Venplast Dossobuono.

La partita. inizio equilibrato, dove le due squadre ribattono colpo su colpo in attacco e le difese non brillano per efficacia. Rizzi e Ceriani tengono in partita la Venplast fino al 25’ quando, con i nostri in inferiorità per un due minuti a Mitolo, Paese allunga sul +3. Ceschi con due segnature consecutive riporta sotto i nostri che chiudono il primo tempo in svantaggio 15 a 14, ma pienamente in partita. Secondo tempo che riparte con i nostri in affanno e Paese che piazza 3 reti e si porta sul 18 a 14, massimo vantaggio del match. Mister Nordera pensa di rischiare Campostrini, non al meglio e tenuto in panchina in vista della partita della serie B, ma i ragazzi in campo riprendono a macinare gioco e si riportano a – 2 con Mirandola (autore del più bel gol della partita) al 44’, fino a riprendere gli avversari sul 29 a 29 al 53’. Paese accusa il colpo ed i nostri sono bravi, dopo il vantaggio degli avversari, ad infilare con Mirandola ed un Rizzi in versione deluxe (14 reti per lui) 5 reti di fila che spezzano l’equilibrio ed indirizzano in maniera decisiva la partita. Ad un minuto e mezzo dalla fine 30 a 34 per la Venplast e vittoria in cassaforte. Ma perché non regalare qualche altra emozione a mister Nordera? I ragazzi ci riescono alla grande, regalando 3 gol in un minuto agli avversari e tirando un sospiro di sollievo al suono della sirena che sancisce la vittoria finale per 33 a 34.

Paese – Venplast Dossobuono 33 – 34 (p.t. 15 – 14)
Venplast Dossobuono: Bollani, Ceriani 3, Puggia 3, Rizzi 14, Campostrini, Ceschi 5, Mirandola 7, Mitolo, Zanardi 2, Bollareto. All. Carlo Nordera
Paese: Bandiera, Bressan, Brianese, Cavallin 3, De Coniolo 4, Feltrini 1, Mastrogiacomo 5, Mazzobel 8, Pegorer, Pizzolato 6, Saggiorato , Simonetti 5, Zambon 1. All. Alessandro Vendramin

Davide Bollani