BM, Tutto facile per la Venplast contro il Jolly Povegliano; giro di boa al comando insieme ad Algund!

Vittoria agevole per la Venplast Dossobuono in un derby contro il Jolly Povegliano senza storia. Due punti con i quali la Venplast raggiunge il giro di boa di metà campionato a braccetto insieme ad Algund; i risultati favorevoli dell’ultimo turno infatti hanno creato un piccolo solco di quattro punti tra i battistrada e le inseguitrici.

La partita disputata a Vigasio ieri sera ha rispecchiato un pronostico scontato, rivelandosi una gara a ritmo blando. Di certo è mancato il fascino di una sfida che negli ultimi anni si è sempre dimostrata capace di azzerare ogni divario di classifica esistente tra le due squadre. Quest’anno però il gap era troppo marcato per aspettarsi un match equilibrato e la Venplast ha vinto agevolmente. Atteggiamento relativamente negativo in difesa per la Venplast, che concede 30 gol agli avversari, ma che nell’altra metà campo ne segna 41. Un passaggio intermedio prima di immergersi nel girone di ritorno che inizierà sabato con l’impegno ad Oriago contro l’Arcobaleno Oriago.

Il tabellino viene pubblicato parzialmente a causa dell’illeggibilità della copia del referto.

Jolly Povegliano – Venplast Dossobuono 30-41 (p.t. 15-29)
Venplast Dossobuono: Bernardi, Bollani, Bujor, Campostrini 2, Ceschi 1, Deidonè 2, Fantoni 1, Guariso 6, Minotti, Perazzoli 1, Puggia 1, Rizzi 10, Squarzoni 5, Tomasi 5, Zivelonghi 8, Zanardi. All. Carlo Nordera

Ufficio Stampa Pallamano Olimpica Dossobuono